Canova e Winckelmann a confronto, imparando a guardare oltre

Di fronte alle opere canoviane si percepiscono quelli che sono i grandi insegnamenti del massimo teorico del Neoclassicismo, Johann Joachim Winckelmann, il quale ci ricorda che la bellezza può ridursi a certi principi ma non definirsi, in quanto superiore al nostro intelletto. Egli afferma inoltre nel saggio “Il bello nell’arte” Continua a leggere

Da Giotto a Gentile. Pittura e scultura a Fabriano fra Due e Trecento

Verso la fine del XIII secolo l’influsso giottesco si diffonde attraverso i valichi appenninici fino a Fabriano grazie a maestri anonimi, esperti nella tecnica dell’affresco. Quest’ultimi hanno lasciato tracce del loro operato nelle chiese degli Ordini Mendicanti e nelle pievi disseminate sui monti limitrofi. Fabriano diventò quindi il centro privilegiato Continua a leggere

Futurismo tra arte, media e letteratura

Percorso multidisciplinare che coinvolge tre discipline: storia dell’arte, letteratura e storia. Un approfondimento sul tema “parole e immagini”. Ad accompagnarci alcune opere di una delle personalità di spicco dell’avanguardia in questione: Umberto Boccioni. Si inizierà con la definizione del termine Futurismo e se ne sottolineerà l’importanza per il nostro Paese, Continua a leggere