Enjoy ARt!

La sezione “Enjoy ARt” è stata pensata perché l’unico modo per fruire ed apprezzare un’opera d’arte, per comprendere cosa suscita in noi, è trovarcisi di fronte. Questo il primo passo. Per questo vi invito ad andare a visitare i musei, a non aspettare come uniche occasioni le visite guidate proposte dalle vostre scuole. Riscoprite il piacere di immergervi in un mondo “altro” e non potrete più farne a meno. Ogni opera d’arte chiede solo di essere osservata attraverso i vostri occhi ed ascoltata attraverso il vostro cuore.

Enjoy ARt! ultima modifica: 2014-07-06T20:13:08+00:00 da Anna Mattedi

La parola all’artista. Intervista a Massimo Balestrini

L’artista. Breve biografia.
Nasce nel 1967 a Milano.
La sua passione per le arti figurative ed in special modo per il disegno e le arti visive lo spingono a frequentare l’Istituto d’Arte Beato Angelico di Milano, dove consegue il diploma di Maestro d’Arte e la Maturità d’Arte Applicata nella sezione di Decorazione…

Continua a leggere

Immagini dal Tibet

In seguito ad un viaggio in Tibet vorrei condividere con voi le immagini dei templi visitati, assieme a qualche pillola d’arte tibetana. Il post ha il solo obiettivo di stuzzicare la vostra curiosità attraverso le meravigliose immagini dei templi tibetani per poter poi meglio approfondire una cultura decisamente affascinante, complessa…

Continua a leggere

Mostra fotografica “Resistenza e Arte: Eredità e Contemporaneità”

Mai come ora Resistenza significa innanzitutto memoria. Arrivati a varcare la soglia del 70° anniversario della Liberazione dell’Europa e dell’Italia dal nazifascismo dobbiamo fare i conti con la scomparsa di quella generazione che quel periodo l’ha agito e vissuto in maniera attiva, uomini e donne che hanno contribuito, pagando un…

Continua a leggere

Resistenza e Arte: eredità e contemporaneità

In occasione del 70° anniversario della Liberazione ARt blobs visiterà per voi la mostra fotografica “Resistenza e Arte: eredità e contemporaneità”, collettiva fotografica a cura di Salvatore Trapani ed Elisabetta Del Monte presso il Museo “Il Correggio”, Palazzo dei Principi presso Correggio.
ISTORECO e ARS (Art Resistance Shoah) propongono uno scorcio…

Continua a leggere

L’acqua brucia – opere di Mara Fabbro

L’acqua, fonte di vita, di energia.
Quella stessa energia che emerge dirompente, riattivata ed amplificata, dalle opere di Mara Fabbro, accumuli di resina e sabbia pigmentate con un cromatismo caldo, per ricreare atmosfere torride, aride, desertiche.
Concrezioni di quella mater materia che diventa essa stessa forma, con effetti compositivi densi, tridimensionali, tattili…

Continua a leggere

Da Giotto a Gentile. Pittura e scultura a Fabriano fra Due e Trecento

Verso la fine del XIII secolo l’influsso giottesco si diffonde attraverso i valichi appenninici fino a Fabriano grazie a maestri anonimi, esperti nella tecnica dell’affresco. Quest’ultimi hanno lasciato tracce del loro operato nelle chiese degli Ordini Mendicanti e nelle pievi disseminate sui monti limitrofi. Fabriano diventò quindi il centro privilegiato…

Continua a leggere

Se una notte nel tempo Van Gogh e Tutankhamen. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento

Van Gogh, Strada con cipressi sotto un cielo stellato

Mostra di capolavori, sensazioni, emozioni, simboli. E simbolica non poteva non essere, quindi, anche la data di inizio: il 24 dicembre 2014, la vigilia di Natale, Notte Santa. Il curatore Marco Goldin ci presenta un affascinante percorso presso la ​Basilica Palladiana a​ Vicenza che prevede un centinaio di opere.…

Continua a leggere