The Greek temple

Porch of Maidens, Erechteum Acropolis Athens

Da sempre l’architettura greca del periodo classico è fonte di profonda ammirazione nei confronti di un grande passato, culla della nostra civiltà, con l’imponenza e la grazia dei suoi templi, vere e proprie dimore delle divinità. Scopriremo la storia degli edifici che compongono l’Acropoli di Atene, iniziando dal suo edificio più rappresentativo, il Partenone, vero e proprio cuore dell’Acropoli, secondo il programma voluto da Pericle. Ne studieremo la storia, le svariate funzioni nel corso dei secoli, gli elementi architettonici, i rilievi del suo fregio, attualmente collocati presso il British Museum di Londra, attraverso la figura di Lord Elgin. Conosceremo la grandezza dello scultore ed architetto Fidia, l’artista che meglio riuscì ad interpretare gli ideali dell’Atene periclea. Proseguiremo alla scoperta dell’Eretteo e le sue celeberrime cariatidi, imperturbabili korai e del tempietto ionico dedicato ad Athena Nike dove, tra i suoi rilievi, si trova una Nike che si allaccia i sandali di estrema grazia. Capiremo che l’obiettivo principale degli scultori e degli architetti del periodo classico sarà tradurre ogni creazione in termini di armonia, proporzione, bellezza idealizzata, perfezione formale, riflesso della conquista di nuovi valori.
Clicca sul link qui sotto per scaricare la lezione in pdf:

2 Comments:

  1. BRAVISSIMA ANNA,
    HAI FATTO UN OTTIMO LAVORO …
    HO TROVATO IL TUO BLOG MOLTO BEN CURATO E INTERESSANTE.
    MARCO

  2. Grazie Marco per l’apprezzamento e benvenuto nella tribù di ARt blobs!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *