Antoni Gaudí. Il parc Güell. Esplorando la mente di un genio visionario

Se volete provare l’emozione di entrare nella mente di un genio visionario non dovete fare altro che immergervi nel Parc Güell, a Barcellona, dove l’estro colorato dell’architetto modernista Gaudí si è espresso all’apice delle sue potenzialità. Nel Parc Güell prende forma il pensiero dell’architetto, la sua ispirazione tratta dalla natura,…

Continua a leggere

Gustav Klimt, Fregio di Beethoven: “Questo bacio a tutto il mondo”

“Questo bacio a tutto il mondo.
Le arti ci conducono fino al regno dell’ideale, ove soltanto possiamo trovare pura gioia, pura felicità, puro amore”.
 
Questi i versi di Schiller che Klimt volle rappresentare con il Fregio dedicato alla figura del grande musicista Beethoven.
Come l’artista espresse nei dipinti precedenti per l’università di Vienna,…

Continua a leggere

Paul Gauguin. L’arte del vivere in modo felice

Paul Gauguin, artista maledetto, incompreso dalla società per le sue scelte radicali ed anticonformiste. Una vita segnata dal costante bisogno di fuga da un mondo, quello occidentale, che ha avuto modo di conoscere godendo di un agiato stile di vita borghese, con moglie, famiglia e beni. Uno spirito libero, il…

Continua a leggere

Vincent Van Gogh – “Ciò che è il colore in un quadro è nella vita l’entusiasmo”

 

“Bè, cosa vuoi, quello che uno ha dentro traspare anche fuori … uno ha un grande fuoco nel suo cuore e nessuno viene mai a scaldarcisi vicino e i passanti non vedono che un poco di fumo in cima al camino, e poi se ne vanno, per la loro strada”……

Continua a leggere

Dolomit – LABA Summer School 2015

Manola Corrent and Juri Bottura created Dolomit to provide international students with dynamic learning experiences and study abroad programs in Trentino. The courses combine interactive classwork and outdoor educational activities in a cohesive program. Trentino’s wealth of resources will allow you to tackle issues of global concern, improve your communication…

Continua a leggere

Paul Cézanne – Dipingere la natura secondo il cubo, il cilindro, la sfera

Cézanne, maestro solitario, pronto ad entusiasmarsi per un colpo di luce, “uomo del sud che passava le giornate sulla vetta dei monti a leggere Virgilio e a guardare il cielo” così lo descriverà Gauguin ricordando la sua passione per gli antichi.
Fu Pissarro ad insegnare al giovane compagno a considerare come…

Continua a leggere