La parola all’artista. Intervista a Massimo Balestrini

L’artista. Breve biografia.
Nasce nel 1967 a Milano.
La sua passione per le arti figurative ed in special modo per il disegno e le arti visive lo spingono a frequentare l’Istituto d’Arte Beato Angelico di Milano, dove consegue il diploma di Maestro d’Arte e la Maturità d’Arte Applicata nella sezione di Decorazione…

Continua a leggere

Immagini dal Tibet

In seguito ad un viaggio in Tibet vorrei condividere con voi le immagini dei templi visitati, assieme a qualche pillola d’arte tibetana. Il post ha il solo obiettivo di stuzzicare la vostra curiosità attraverso le meravigliose immagini dei templi tibetani per poter poi meglio approfondire una cultura decisamente affascinante, complessa…

Continua a leggere

Antoni Gaudí. Il parc Güell. Esplorando la mente di un genio visionario

Se volete provare l’emozione di entrare nella mente di un genio visionario non dovete fare altro che immergervi nel Parc Güell, a Barcellona, dove l’estro colorato dell’architetto modernista Gaudí si è espresso all’apice delle sue potenzialità. Nel Parc Güell prende forma il pensiero dell’architetto, la sua ispirazione tratta dalla natura,…

Continua a leggere

Gustav Klimt, Fregio di Beethoven: “Questo bacio a tutto il mondo”

“Questo bacio a tutto il mondo.
Le arti ci conducono fino al regno dell’ideale, ove soltanto possiamo trovare pura gioia, pura felicità, puro amore”.
 
Questi i versi di Schiller che Klimt volle rappresentare con il Fregio dedicato alla figura del grande musicista Beethoven.
Come l’artista espresse nei dipinti precedenti per l’università di Vienna,…

Continua a leggere

Paul Gauguin. L’arte del vivere in modo felice

Paul Gauguin, artista maledetto, incompreso dalla società per le sue scelte radicali ed anticonformiste. Una vita segnata dal costante bisogno di fuga da un mondo, quello occidentale, che ha avuto modo di conoscere godendo di un agiato stile di vita borghese, con moglie, famiglia e beni. Uno spirito libero, il…

Continua a leggere

Mostra fotografica “Resistenza e Arte: Eredità e Contemporaneità”

Mai come ora Resistenza significa innanzitutto memoria. Arrivati a varcare la soglia del 70° anniversario della Liberazione dell’Europa e dell’Italia dal nazifascismo dobbiamo fare i conti con la scomparsa di quella generazione che quel periodo l’ha agito e vissuto in maniera attiva, uomini e donne che hanno contribuito, pagando un…

Continua a leggere